Fatti in casa – homemade courses at Scuola Toscana !

In evidenza

whether you want to learn or perfect Italian, study grammar or just chat a little, here are the homemade courses at scuola Toscana : prepared with love by our expert teachers, carefully delivered so as to give you the best of an online course! Browse our catalog at http://www.scuola-toscana.com continuously updated !

…questa parola viene dal greco !

Il nuovo seminario in diretta Facebook di Scuola Toscana

Su 250.000 termini censiti dal Lessico della Lingua Italiana, oltre 3000 vengono dal greco antico. Molti ci arrivano direttamente sia nella forma che nel significato (trauma, sistema, analisi) altri sono stati modificati, per esempio passando attraverso il latino, altri ancora li utilizziamo per nominare cose che al tempo dei greci non esistevano – per esempio, il periscopio, che si usa nei sottomarini e che viene da perì- (intorno) e -skopeo (guardo), o il dinosauro (deinos, terribile, sauros, lucertola). I prefissi e suffissi di origine greca che utilizziamo sono numerosissimi, e conoscendoli anche uno straniero che ha cominciato da poco a studiare italiano può capire subito tanti termini tecnici, e tanti neologismi.

Nel mio seminario faremo un piccolo viaggio nel tempo ricercando alcune di queste parole prese in prestito dalla lingua greca antica, impareremo delle nuove parole e modi per costruirne. Il seminario è per tutti, anche per chi solo da poco tempo studia italiano. Ampliare il lessico serve a tutti ! Ci vediamo su Facebook, domenica 17 gennaio alle 16.

A presto !

Alberto

Congiuntivo? Niente paura !

Sapete, ho sempre pensato al congiuntivo come ad un vino, di quelli buoni, di quelli seri… che per apprezzarli occorre capirli, studiarli, degustarli… e come dei vini buoni, anche di congiuntivi ce ne sono tanti, per fortuna !

Domenica 6 dicembre alle 16 – in diretta facebook – ne assaggiamo qualcuno insieme ! E in più, vi darò qualche consiglio per usare (e non usare) questo modo della lingua. Insomma, vi racconterò trent’anni a caccia di congiuntivi….

per accedere: https://fb.me/e/Kll5DfPF

Ci vediamo domenica ! ( a proposito, il biglietto costa solo 3,49 euro !)

Online lesson – live from Florence: il condizionale !

everything you want to know about condizionale

Sunday November 15th – LIVE from Scuola Toscana Firenze, 30 minutes crash course about the condizionale : forms, rules, practice !

Gabriele the Director will let youknow everything you need to know about VORREI, ANDREI, FAREI… in a new and engaging way

Price: 4,50 euro only !

Contact :

https://fb.me/e/1LOJVHado

See you there !

12 Nuove Abitudini che Vi Cambieranno la Vita

Consigli di base, necessari, indispensabili, già li conoscete… ma fa bene ripassare, di tanto in tanto !

Mente Virtuale

1.Fate 10-15 minuti di esercizio prima di andare a dormire e vedrete che vi addormenterete molto più velocemente

2.Godetevi il cibo che state mangiando focalizzandovi solo su quel momento e togliendo di mezzo le distrazioni

3.Mangiate più sano: non vi viene chiesto di diventare di punto in bianco vegani o vegetariani, ma di aggiungere gradualmente delle porzioni di verdura e di frutta nella vostra dieta e vedrete che solo in un mese vi sentirete meglio con il vostro corpo, più elastichee più leggere

4.Andate a dormire presto e svegliatevi presto: il sonno è importante quanto l’alimentazione e lo sport per poter aver un corpo sano

5.Bevete più acqua

6.Createvi una morning routine che vi porti gioia nel alzarvi dal letto: la vostra colazione preferita vi potrà essere d’aiuto

photo of three women lifting there hands

7.Controllate giornalmente quanto tempo passate ad utilizzare il cellulare: potete vederlo dalle impostazioni del…

View original post 104 altre parole

Imparare senza fretta

Il concetto è ispirato dallo slow food: anche imparare la lingua è un piacere, e così va assaporato, gustato, goduto fino in fondo. Senza fretta, soffermandosi quando si trova qualcosa di interessante, di curioso, quando si scopre una nuova parola, quando ci accorgiamo di qualcosa di simile o magari di completamente diverso dalla propria lingua. Rilassati, con lo stesso stato d’animo di quando si fa una passeggiata in riva al mare cercando conchiglie.

Perciò abbiamo ancora nel nostro catalogo il corso Leonardo, un corso a distanza, un corso senza fretta. Scrivete una lettera all’insegnante, che vi risponde, corregge i vostri errori, vi propone qualcosa di interessante o di divertente da leggere, adatto al vostro livello, e voi – quando ne avete voglia, dopo un giorno, una settimana o un anno – riscrivete, rispondete. Con una mail e degli allegati, o magari sulla vecchia buona carta. Mandando una lettera, con tanto di indirizzo e francobollo. Per riassaporare un altro dei gusti che abbiamo quasi perduto !

Per informazioni e iscrizioni: info@scuola-toscana.com

Lingua e vino

Scuola Toscana insieme agli amici di Wineonline per offrirvi una lezione di italiano davvero speciale: Bernardo Conticelli – esperto internazionale di vino – terrà una lezione sulla produzione del vino in Italia, che seguirete sul vostro computer da casa mentre assaggerete i quattro vini proposti per la lezione – che vi arriveranno per posta !

Un modo diverso di imparare la lingua, e approfondire la cultura del vino. Informazioni e prezzi (speciali): info@scuola-toscana.com

Amici di Scuola Toscana : un blog

Il blog della nostra amica Gabriella

Questa volta vi segnaliamo un bellissimo blog di viaggio, della nostra amica e studentessa argentina Gabriella, che ha seguito un corso di storia dell’arte a Scuola Toscana qualche anno fa e che tornerà presto a trovarci di nuovo !

http://gabriellainviaggio.blogspot.com/2016/11/inferno-something-to-remember.html?q=florencia

Se siete state a Scuola Toscana e avete anche voi un blog – segnalatecelo !

Festa della mamma

Oggi in Italia, e in molti altri Paesi del Mondo, si festeggia la festa della mamma. I simboli di questa festa sono il colore rosso, i cuori e la rosa, fiore che rappresenta l’affetto dei figli. Tradizionalmente, infatti, i figli regalano fiori alle mamme e preparano per loro bigliettini con messaggi d’affetto!

Per scoprire come preparare, in modo semplice e veloce, un biglietto di auguri in italiano (e imparare a descrivere una persona), scaricate l’attività qui sotto.

E nel vostro Paese si festeggia la festa della mamma? Quando? Come? Raccontatelo nei commenti!